Leonardo Bonucci ammette di aver lasciato la Juventus per il Milan è stato “un passo indietro perché ero abituato a un certo standard, ma possiamo andare fino in fondo. È stata una scelta difficile, mi sono trasferito al Milan, perché ero abituato a un certo livello e questo include il livello più alto del calcio europeo”, ha detto l’ex uomo della Juventus.

“Fare un passo indietro è stato difficile, ma il Milan mi ha convinto subito con il loro progetto ed entusiasmo, che ora stiamo riscoprendo. Ora abbiamo l’opportunità di andare fino in Europa League e Coppa Italia. Sono convinto che possiamo dire la nostra e mantenere viva la fame del successo.

Bonucci ha anche rivelato di avere una playlist speciale per prepararsi prima delle partite, ma “la canzone finale è sempre” Faded “di Alan Walker. Questo mi fa capire che sono pronto per la battaglia. “