Giorgio Chiellini dice che la Juventus va contro il Real Madrid con una “sana follia” perché “nel calcio non si sa mai …” I bianconeri sono fuori dalla Champions League, essendo stati battuti 3-0 nell’andata del loro quarto di finale a Torino.

Ciò significa che devono segnare almeno tre reti in Spagna mercoledì sera per avere qualche possibilità di passare.

“Per lunghi periodi dell’andata abbiamo meritato davvero il gol del pareggio, ma invece abbiamo perso altri due gol e un uomo [Paulo Dybala] è stato espulso”, ha lamentato Chiellini, parlando alla Juventus TV. “Non stiamo piangendo per questo, e andiamo a Madrid con il desiderio di fare una buona partita. Nel calcio e nella vita non si sa mai … “Quindi sarebbe anche importante dare un buon segnale in vista del prossimo anno. Il gioco è lungo e avremo bisogno di equilibrio, ma ci vorrà anche un pizzico di sana follia da parte di tutti. “