Si mette bene la sfida di Coppa Davis, a Morioka, per l’Italia. Questa mattina il doppio azzurro composto da Fabio Fognini e Simone Bolelli (vincitori degli Australian Open nel 2015) ha battuto quello del Giappone che vedeva in campo Ben Mclachan e Yasutaka Uchiyama.

La partita è stata combattuta e si è risolta dopo tre ore e mezza di gioco: 7-5, 6-7 (4), 7-6 (3), 7-5 il punteggio a favore della coppia italiana, capace di sfruttare qualche errore di troppo degli avversari nei momenti cruciali della sfida. Fognini è apparso solido soprattutto ad inizio partita, Bolelli è riuscito a salire di tono nel finale e il rovescio vincente sul match point lo dimostra.

L’Italia si porta quindi in vantaggio 2-1: basterà una vittoria nei singolari di stanotte (Fognini-Sugita, Seppi-Daniel) per chiudere il discorso qualificazione. Eventualmente, nei quarti, ci sarebbe una tra Francia e Olanda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here