Il capo dell’Unione dei giocatori italiani crede che Luigi Di Biagio tornerà all’Italia Under 21 se non gli sarà assegnato un miglior lavoro. Di Biagio è il CT custode della squadra nazionale, ma con Roberto Mancini che dovrebbe essere nominato capo azzurro tornerà dagli Azzurrini.

“Penso che ogni Allenatore seduto sulla panchina della nazionale merita supporto e la convinzione che può e dovrebbe fare bene”, ha detto Tommasi in una conferenza stampa all’Assemblea generale dell’AIC. “Per quanto ne so, se Di Biagio non sarà CT della squadra senior, continuerà a guidare gli Under 21 e cercherò di qualificarsi per le prossime Olimpiadi”.

Tommasi ha anche espresso il suo parere sulla gara dello scudetto, con la Juventus che ha praticamente concluso un settimo titolo consecutivo. La forza della Juventus sta nella consapevolezza dei propri mezzi. Erano la squadra da battere e così è stato.

“Sembrava esserci un’apertura per il Napoli, ma i bianconeri hanno fatto la differenza, soprattutto da un punto di vista mentale. Anche la Roma ha avuto una stagione importante, e la cosa più importante è stata la consapevolezza della propria forza.