25 ottobre 2014
24 ottobre 2014
23 ottobre 2014
22 ottobre 2014
CHAMPIONS LEAGUE
FIRST ROUND - DAY 1
18 SETTEMBRE 2013 - ORE 20.45

MILAN – CELTIC GLASGOW

Stadio Giuseppe Meazza di Milano

2-0

    INFO

    Nonostante mezza rosa fuori uso per infortunio, il Milan riesce a conquistare il successo casalingo contro un roccioso Celtic, capace di mantenere il risultato in equilibrio fino all’82′. È questo il minuto in cui Zapata riesce a sbloccare il risultato, anche in maniera anche fortunosa (deviazione decisiva di Izaguerre), dando il la al successo rossonero, sugellato dal raddoppio di Muntari pochi minuti dopo. Con grande sofferenza, dunque, la squadra di Allegri riesce comunque a issarsi in vetta al proprio girone, ottenendo un ottimo risultato anche nel momento della massima emergenza

    TABELLINO

    MILAN – CELTIC 2-0

    MARCATORI: 82′ Zapata, 86′ Muntari
    MILAN (4-3-1-2): Abbiati, Zaccardo, Zapata, Mexes, Constant (76′ Robinho), Muntari, De Jong, Nocerino, Birsa (63′ Emanuelson), Matri (87′ Poli), Balotelli. (Amelia, Iotti, Cristante, Benedicic). All: Allegri
    CELTIC (4-4-2): Forster, Lustig, Van Dijk, Ambrose, Izaguirre, Matthews (75′ Boerrigter), Brown, Mulgrew (90′ Biton), Samaras, Commons (77′ Pukki), Stokes. (Zaluska, Rogic, McGeuoch, Baldé). All: Lennon
    ARBITRO: Wolfgang Stark (Germania)
    AMMONITI: Ambrose Brown (C)

    DICHIARAZIONI

    MASSIMILIANO ALLEGRI

    “Era importante vincere, anche se abbiamo sofferto molto nel secondo tempo. Oggi contava solo prendere i tre punti”.
    (18 settembre 2013, dichiarazioni post partita)

    NEIL LENNON

    “Vorrei vincere, ma ancora di più vedere una grande prestazione. Non voglio una squadra gagliarda ma perdente”.
    (17 settembre 2013, conferenza stampa pre partita)

    MASSIMILIANO ALLEGRI

    I giocatori a disposizione sono 13, l’unico dubbio che ho è legato a Poli, le cui condizioni sono da valutare per bene”.
    (17 settembre 2013, conferenza stampa pre partita)

    ALESSANDRO MATRI

    L’anno scorso ho segnato al Celtic con la maglia della Juve: spero di ripetermi. Loro squadra fisica ma anche tecnica”.
    (17 settembre 2013, conferenza stampa pre partita)

    NEIL LENNON

    La Juve è più forte del Milan. I bianconeri sono la migliore in Italia, i rossoneri invece sono in una fase di transizione”.
    (15 settembre 2013, dichiarazioni pre partita)

    PRECEDENTI E STATISTICHE

    Sono 8 i precedenti tra Milan e Celtic. Bilancio nettamente favorevole ai rossoneri, che vantano 4 successi a fronte di 3 pareggi e una sconfitta. Nello specifico delle partite giocate a San Siro, il Diavolo si è imposto in 3 delle 4 sfide, pareggiando in una sola occasione.

    I precedenti e le statistiche al completo

    CONVOCATI

    MILAN

    PORTIERI: Abbiati, Amelia, Coppola
    DIFENSORI: Constant, Mexes, Iotti, Zaccardo, Zapata
    CENTROCAMPISTI: Benedicic, Birsa, Cristante, de Jong, Emanuelson, Modic, Muntari, Nocerino, Pedone, Poli
    ATTACCANTI: Balotelli, Matri, Robinho

    CELTIC

    PORTIERI: Forster, Zaluska
    DIFENSORI: Matthews, Lustig, van Dijk, Mulgrew, Ambrose, Izaguirre
    CENTROCAMPISTI: Rogic, Commons, Brown, Ledley, McGeouch, Biton
    ATTACCANTI: Pukki, Samaras, Stokes, Boerrigter, Atajic, Balde

    PROBABILI FORMAZIONI

    MILAN

    32
    ABBIATI
    28
    EMANUELSON
    17
    ZAPATA
    5
    MEXES
    81
    ZACCARDO
    4
    MUNTARI
    34
    DE JONG
    8
    NOCERINO
    7
    ROBINHO
    45
    BALOTELLI
    9
    MATRI

    ALLENATORE: Massimiliano Allegri. A DISPOSIZIONE: 1 Amelia, 35 Coppola, 36 Iotti, 37 Modic, 39 Pedone, 21 Constant, 24 Cristante, 16 Poli, 31 Benedicic 14 Birsa. SQUALIFICATI: nessuno. INDISPONIBILI: Gabriel, Abate, De Sciglio, Silvestre, Bonera, Montolivo, Poli, Kakà, El Shaarawy, Niang

    CELTIC

    1
    FORSTER
    3
    IZAGUIRRE
    21
    MULGREW
    4
    AMBROSE
    23
    LUSTIG
    16
    LEDLEY
    8
    BROWN
    15
    COMMONS
    2
    MATTHEWS
    10
    STOKES
    9
    SAMARAS

    ALLENATORE: Neil Lennon. A DISPOSIZIONE: 24 Zaluska, 5 van Dijk, 45 Toshney, 33 Kayal, 6 Biton, 18 Rogic, 20 Pukki, 37 Atajic. SQUALIFICATI: nessuno. INDISPONIBILI: Mouyokolo, Twardzik, Forrest


     

    GALATASARAY JUVENTUS
    CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014

    Galatasaray-Juventus, si riprende alle 14 (forse)

    Partita sospesa al 31’ sullo 0-0 per la pericolosità del campo. Ma non ci sono certezze sul recupero, il meteo su Istanbul resta pessimo

    di
    www.imagephotoagency.it
    NAPOLI-MARSIGLIA 3-2 - IL POSTPARTITA

    Benitez: “Ora il Borussia”. Baup: “Addio Champions”

    Il tecnico del Napoli: “Gli ottavi? Se vinciamo a Dortmund passiamo, ma sarà difficilissimo”. I commenti di Higuain, Inler e Baup

    di
    Antonio Conte cover
    REAL MADRID-JUVENTUS 2-1 - IL POSTPARTITA

    Conte: “Il cammino in Champions si mette in salita”

    Il tecnico della Juve: “Abbiamo grandi risorse fisiche, mentali e nervose. Espulsione Chiellini? Incredibile”. Il commento di Tevez e Pogba

    di
    JUVENTUS
    JUVENTUS-GALATASARAY - IL POST PARTITA

    Conte: “Ora si fa durissima”. Bonucci: “Ho sbagliato”

    Il tecnico della Juve: “Le prossime quattro partite col coltello tra i denti”. Bonucci fa mea culpa: “L’ho presa male ma può capitare”

    di
    MILAN
    AJAX-MILAN - IL POST PARTITA

    Allegri: “Partita da vincere ma potevamo perderla”

    L’allenatore del Milan: “Abbiamo incassato un gol ingenuo su calcio d’angolo”. Montolivo: “Balotelli importante per noi”

    di
    MILAN
    QUI INFERMERIA

    Che iella! El Shaarawy di nuovo ko, salta l’Ajax

    Per il Faraone microfrattura al piede sinistro, 15 giorni di stop. Attacco spuntato per Allegri: disponibili solo Balotelli, Matri e Robinho

    di
    ajaxmilan13
    PRECEDENTI E STATISTICHE

    Ajax-Milan, precedenti e statistiche

    Perfetto equilibrio nei 12 precedenti tra le due squadre: 5 vittorie per i Lancieri, altrettante per i rossoneri e 2 pareggi

    di
    MILAN
    MILAN-CELTIC - IL POST PARTITA

    Allegri si accontenta: “Conta portare a casa i tre punti”

    Il livornese fa buon viso a cattivo gioco: “Vista l’emergenza infortunati, è un successo frutto di una prestazione di sostanza”

    di
    milanceltic13
    PRECEDENTI E STATISTICHE

    Milan-Celtic, i precedenti sorridono ai rossoneri

    Bilancio nettamente favorevole ai meneghini, che vantano 4 successi a fronte di 3 pareggi e una sconfitta nelle 8 sfide disputate contro i biancoverdi

    di
    CELTIC
    CELTIC - LA CONFERENZA STAMPA

    Lennon: “A San Siro per fare il nostro gioco”

    Il coach del Celtic: “Mi piacerebbe vincere, ma ancora di più voglio vedere una grande prestazione. Certo, non voglio vedere una squadra gagliarda ma perdente”

    di
    MILAN
    MILAN - LA CONFERENZA STAMPA

    Allegri fa la conta dei superstiti: “Ho solo 13 giocatori”

    Il tecnico del Milan: “Contro il Celtic tre punti importanti per il futuro in Champions. Ci sarà l’atmosfera giusta: i presupposti migliori per fare un grande partita”

    di
    MILAN
    MILAN - LA CONFERENZA STAMPA

    Matri: “Emozionato per l’esordio in Champions”

    L’attaccante rossonero: “L’anno scorso ho segnato al Celtic con la maglia della Juve: spero di ripetermi. Loro sono una squadra fisica ma anche abbastanza tecnica”

    di
    MILAN
    CHAMPIONS - QUI INFERMERIA

    Kakà ko un mese: “Rinuncio allo stipendio finché non guarisco”

    Il brasiliano ha riportato una lesione all’adduttore sinistro e sarà costretto a uno stop di circa 30 giorni. L’ex Real: “Rinuncio allo stipendio finché non sarò guarito”

    di
    celtic13
    CHAMPIONS - EURORIVALI

    Lennon: “Milan inferiore alla Juve”

    Il tecnico del Celtic: “I bianconeri sono la migliore squadra in Italia. I rossoneri invece sono in una fase di transizione”

    di
    celtic13
    CHAMPIONS - EURORIVALI

    Eurorivali Milan: Hearts-Celtic 1-3

    In forma gli scozzesi prossimi avversari dei rossoneri in Champions, Hearts battuti 3-1 a domicilio

    di
    MILAN
    CHAMPIONS - QUI INFERMERIA

    Allarme infortuni per il Milan

    El Shaarawy, Montolivo e Poli salteranno la gara di mercoledì col Celtic e, probabilmente quella di domenica prossima contro il Napoli. Ko anche Gabriel, Abate, De Sciglio, Silvestre, Bonera e Pazzini. Da verificare le condizioni di Kakà

    di