Ottima giornata per i tennisti italiani: Fabio Fognini e Marco Cecchinato hanno conquistato l’accesso alle semifinali dei tornei di Bastad e Umago.

Il ligure, dopo aver faticato il giorno prima contro la wild-card Ymer, ha regolato Delbonis con un netto 63 64 in 83 minuti. Hanno deciso due break, uno per set. Fognini ora se la vedrà con Fernando Verdasco, testa di serie numero 5, che oggi ha battuto il 2 del seeding, l’altro spagnolo Carreno Busta. Fabio è, classifica alla mano, ora il favorito numero uno del tabellone. Non è riuscito a raggiungerlo in semifinale Simone Bolelli che, dopo aver passato qualificazioni e due turni, si è arreso in tre set allo svizzero Laaksonen (36 62 64).

Bel risultato anche di Marco Cecchinato che ha dominato Djere (64 61) e ha conquistato la semifinale ad Umago, in Croazia. Il numero due d’Italia, che con questo risultato è già certo di raggiungere il suo best ranking (mal che vada sarà 26 al mondo da lunedì), se la vedrà ora con l’argentino Trungelliti, che aveva battuto al secondo turno del Roland Garros. Insomma, sognare la finale si può!