55esima pole position in carriera per Sebastian Vettel, autore di un grandissimo giro che ha segnato il nuovo record della pista ad Hockenheim e, soprattutto, che gli permetterà di partire al comando nel GP di casa.

Vettel è apparso ovviamente raggiante dopo le qualifiche: “Mi sono subito reso conto che oggi avevo tra le mani una macchina velocissima. Si trattava di cacciar fuori il giro veloce e prima dell’ultimo tentativo mi son detto che dovevo dare il massimo assieme alla vettura. Ci sono riuscito. E’ stato bellissimo, sentivo l’adrenalina scorrere”.

Amareggiato, ovviamente, Lewis Hamilton, costretto ad abbandonare la sessione dopo il Q1 per un problema idraulico. L’inglese partirà 14esimo: “Per il podio la vedo dura, questa è una delle piste dove è più complicato sorpassare”.