Il West Ham United è disposto a pagare gli stipendi di Joao Mario, ma non vuole pagare un prestito dall’Inter. Il centrocampista portoghese ha perso il favore del Ct Luciano Spalletti, ma i nerazzurri hanno faticato a trovare un club che lo prendesse per questo mese.

Ora Sky Italia riferisce che gli Hammers hanno chiarito di essere disposti a pagare il suo stipendio lordo per il resto della stagione, che ammonta a circa € 2,5 milioni. Il club inglese è anche disposto a pagare al suo agente una commissione di € 600.000, ma insistono su un prestito gratuito.

Tale accordo includerebbe un’opzione di € 30 milioni per l’acquistare, ma non è chiaro se l’Inter accetterà un accordo che non garantisce loro alcuna commissione di trasferimento.