Alla vigilia della sfida di ICC contro il Benfica, Massimiliano Allegri ha tenuto un’interessante conferenza stampa in cui ha toccato anche l’argomento Cristiano Ronaldo.

Il portoghese non è in tournée negli USA con la squadra ma ovviamente è uno dei temi ricorrenti degli incontri con la stampa. Il tecnico della Juventus ha ammonito: “Vedo troppa eccitazione in giro, per noi Ronaldo deve essere la normalità. E’ un grande campione, con un’incredibile esperienza internazionale e sono felice di allenarlo. Ma quest’anno non sarà semplice: le avversarie saranno ancora più agguerrite viste le nostre vittorie e avranno uno stimolo in più nell’affrontare Ronaldo“.

Allegri poi parla anche dei primi momenti vissuti col portoghese: “Era in un momento di vacanza, non abbiamo parlato di calcio. Abbiamo solo discusso del grande entusiasmo con cui è stato accolto”.