Nelle prossime ore l’affare dovrebbe essere ufficializzato: il Napoli ha praticamente in pugno Asim Younes, tedesco di origini libanese in forza all’Ajax.

L’esterno sinistro d’attacco, che vanta anche cinque presenze nella nazionale tedesca con cui ha vinto la Confederations Cup, era per la verità già stato ingaggiato dal club partenopeo. Giuntoli se l’era assicurato per giugno, quando sarebbe arrivato a parametro zero visto il contratto in scadenza coi lancieri.

Younes ha nel frattempo rifiutato altre proposte più ricche e il Napoli, viste le difficoltà a trovare un esterno sul mercato, ha preferito anticipare i tempi. L’Ajax ha accettato un indennizzo di 5 milioni di euro e Younes arriverà subito alla corte di Sarri. Il giocatore, classe ’93, firma un contratto di quattro anni e mezzo a 1.5 milioni di euro netti a stagione.