Il Monaco sta combattendo la Juventus in una guerra di offerte per il 16enne genovese Pietro Pellegri, il centravanti nato nel marzo 2001 e con già tre gol in otto presenze in Serie A. La Juve ha incontrato oggi il Genova e i suoi rappresentanti per discutere di un possibile trasferimento per la prossima estate.

È stato riferito che hanno proposto un accordo del valore di € 10 milioni più altri € 20 milioni di bonus possibili per Pellegri. Tuttavia, Gianluca Di Marzio sostiene che il Monaco ha offerto € 20 milioni più altri € 10 milioni in vari bonus. La differenza è che il Monaco metterà in campo subito Pellegri, e promette più tempo di gioco.

La Juventus potrebbe anche essere convinta a portare subito Pellegri a Torino, ma si aspetterebbe molto tempo in panchina.