Stefan Radu ha detto che la Lazio è con il tecnico Simone Inzaghi “fino alla morte” mentre affrontano il RB Salzburg per un posto nella semifinale di Europa League.

“Stiamo parlando di una squadra molto organizzata che corre forte e che è ben preparata fisicamente. È stata la mia partita più difficile in Europa League finora “, ha detto Radu nella sua conferenza stampa. “Vedere la Roma raggiungere la semifinale di Champions League ci spinge ancora oltre a raggiungere la semifinale di Europa League”.

La Lazio è stata trasformata da Inzaghi e Radu non sta trattenendo le lodi.

“Ha cambiato il mio ruolo, ha dato al team una prospettiva diversa e ci ha cambiato. Siamo con lui fino alla morte. Metteremo i nostri cuori sul campo, come sempre, e domani mattina il Coach ci dirà tutto ciò che dobbiamo sapere per garantire la qualificazione.

“Siamo abituati a giocare in Europa adesso e non sentiamo la pressione dei loro fan. Abbiamo avuto 50.000 tifosi allo Stadio Olimpico per la gara di andata e non ci sono tifosi più appassionati dei tifosi della Lazio “.