Maurizio Sarri ammette che l’infortunio di Faouzi Ghoulam ha “davvero colpito il morale” al Napoli, ma è tornato ad asfaltare la Lazio per 4-1 . “Mi è piaciuto il secondo tempo.”

Stefan de Vrij aveva dato alla Lazio il vantaggio iniziale, proprio come aveva fatto allo Stadio Olimpico all’inizio di questa stagione, ma ancora una volta i Partenopei hanno vinto per 4-1.

“La verità è che se giochiamo come abbiamo fatto nel secondo tempo, possiamo battere chiunque. Se giochiamo come nel primo tempo, avremo problemi “, ha detto Sarri a Sky Sport Italia e Mediaset Premium. “Non a caso la Lazio è terza in Serie A e sono una squadra molto forte. Quello che è successo negli ultimi due giorni ci ha condizionato e abbiamo iniziato a giocare a un gioco più fisico di quanto avessimo voluto.

“Nel primo tempo, non potevamo giocare il nostro calcio, quindi l’obiettivo che usciva per il secondo era passare la palla nel nostro solito stile. Mi è piaciuto il secondo tempo ed è stato divertente guardarlo dall’alto. “