L’icona della Roma Francesco Totti ha accettato l’Exceptional Achievement Award ai Laureus World Sport Awards. “Non me l’aspettavo.” Totti ha trascorso la sua intera carriera nel club della sua città natale e ha appeso gli stivali a 40 anni a maggio 2017. La cerimonia si è tenuta ieri a Montecarlo, ospitata dall’attore Benedict Cumberbatch.

“Mi sento molto emozionato al riguardo, perché non mi aspettavo di ritirare questo premio”, ha detto Totti dal palco. “Sono felice di aver trascorso 25 anni della mia carriera con la Roma. Ho anche avuto momenti felici in Nazionale. Ho cercato di dare tutto me stesso in ogni momento. Ringrazio tutti per questa bella serata e spero di poterti aiutare ancora in futuro, per aiutare le persone meno fortunate di noi”.

I premi sono “dedicati a cambiare la vita dei bambini svantaggiati attraverso lo sport e celebrare le conquiste dei più grandi sportivi del mondo”. Totti ha anche parlato con Sky Sport Italia dopo aver ritirato il premio. “È un riconoscimento internazionale che accetto a braccia aperte. Evidentemente in questi 25 anni, sono riuscito a fare qualcosa di importante. Il più grande premio per me è passare la mia intera carriera in un club, indossando una maglia, il desiderio che avevo da quando ero bambino. Ho fatto tutto con amore.