Si sono svolti stamattina i sorteggi della prima edizione di Nations League, la nuova competizione voluta dall’Uefa e che metterà in palio un trofeo nel 2019 e la qualificazione diretta ad Euro 2020.

L’Italia era stata inserita nella seconda fascia di prima divisione. C’era quindi il pericolo di pescare Spagna o Germania, ma gli azzurri alla fine se la vedranno con Polonia e Portogallo. Le quattro gare si giocheranno tra settembre e novembre 2018 e determineranno le squadre che si giocheranno nel giugno 2019 la prima edizione della Nations League. Chi finisce al secondo posto termina così la competizione, mentre l’ultima di un girone è automaticamente retrocessa in Divisione 2.

Da segnalare anche che chi vince in divisione 1 sarà qualificato direttamente ai prossimi Europei di calcio.