Il direttore del Milan Massimiliano Mirabelli ha confermato di aver risolto il contratto con Gabriel Paletta di comune accordo. Il difensore era legato a diversi club turchi, tra cui Fenerbahce, Galatasaray e Antalyaspor.

“La decisione di rescindere il contratto con Paletta è stata concordata di comune accordo”, ha scritto su Twitter il direttore Mirabelli.  “Desidero salutare un grande uomo ancor più di un grande giocatore. Un esempio di correttezza, professionalità e comportamento sportivo. Tutto il meglio a Gabriel, per tutto ciò che arriverà nella tua carriera.”

Il Fenerbahce è il favorito per la firma del difensore centrale, che compirà 32 anni il mese prossimo, e il suo contratto con il Milan avrebbe dovuto scadere comunque a giugno.