Piotr Zielinski insiste sul fatto che il Napoli “deve rendersi conto” che la prestazione dell’andata contro l’RB Leipzig è stata “non all’altezza dello standard”. “Molti dei nostri fan sono qui e daremo tutto per la maglia, perché le prestazioni della prima tappa non erano all’altezza dello standard.

“Ora dobbiamo dimostrare che non era il vero Napoli e mostrare cosa possiamo fare”.

I Partenopei erano in testa allo stadio San Paolo, ma sono stati colti da errori difensivi per un’eventuale sconfitta per 3-1.