Juve, altro campione in arrivo?

Juve, altro campione in arrivo?

Juve, altro campione in arrivo?

13 Aprile 2019

Il Real Madrid è pronto all’anno zero e questo potrebbe favorire molti club interessati ai suoi giocatori, come la Juve. Dopo i grandissimi fasti degli ultimi anni, gli spagnoli sono usciti subito dall’ultima Champions, con l’incredibile rimonta dell’Ajax agli ottavi di finale. Le “merengues” hanno persino richiamato sulla panchina Zinedine Zidane, che aveva lasciato il club pochi mesi prima ritenendo concluso il proprio ciclo. C’è bisogno quindi di una rivoluzione soprattutto nella rosa, con il sacrificio di qualche big. Questo campionato di transizione sta volgendo ormai alle spalle e sarà presto possibile dedicarsi alle trattative di mercato. Con nomi tanto importanti in ballo, le grandi società stanno già puntando alcuni obiettivi.

Dalla Spagna sono sicuri: Toni Kroos sarebbe in partenza. Secondo As, il tedesco classe 1990 figura tra i maggiori indiziati a lasciare Madrid, nonostante il suo contratto sia in scadenza nel 2022. Kroos è al Real dal 2014 e ha messo in bacheca la tripletta di Champions madridista. Il campione del mondo teutonico vanta anche la Champions conquistata col Bayern nel 2013. Insomma, un elemento del genere non può non suscitare fantasie di mercato. Tra l’altro, il giocatore piaceva già da tempo al Manchester United, ma negli ultimi tempi avrebbe allettato anche Guardiola e il Manchester City.

I “Red Devils”, però, hanno il vantaggio di poter offrire uno scambio con Paul Pogba, apprezzatissimo dal connazionale Zidane. Il ritorno del centrocampista francese alla Juve rimarrebbe dunque un dolce sogno dei tifosi. I bianconeri, comunque, non escludono di poter presentare anche loro una propria offerta per Kroos. La valutazione del centrocampista è ancora molto elevata, a dispetto delle critiche degli ultimi tempi. Per aggiudicarselo servirà un esborso di almeno 50 milioni.