Reina pensa alla Juve

Reina pensa alla Juve

Reina pensa alla Juve

4 Giugno 2019

Pepe Reina non esclude la Juve. Il portiere spagnolo, attualmente secondo di Donnarumma al Milan, potrebbe decidere di accasarsi in bianconero per fare da vice-Szczesny, liberando così Perin. Quest’ultimo, infatti, ha trovato ben poco spazio nella stagione appena conclusa e in vista degli Europei ha assolutamente bisogno di continuità. Reina, dunque, accetterebbe di nuovo un ruolo da comprimario, nonostante i suoi 36 anni gli possano permettere ancora qualche annata da titolare. In rossonero sono state 12 le presenze tra campionato e coppe.

“Non so se Sarri andrà alla Juventus. Ha dimostrato di essere tra i migliori allenatori al mondo al Napoli e vincendo al Chelsea. Pepe con lui alla Juve? È il club più vincente d’Italia, lui è un professionista. Non avrebbe problemi”, ha dichiarato il padre dell’estremo difensore a Radio Kiss Kiss, riferendosi al sentimento dei tifosi del Napoli che vedrebbero il trasferimento come un tradimento. Il rapporto tra Sarri e Reina, tra l’altro, era già solido ai tempi dell’esperienza in azzurro. Non stupirebbe se il tecnico toscano volesse portare con sé il suo ex portiere nella nuova avventura a Torino.

Per ora, comunque, rimane solo una suggestione. I bianconeri sono ancora in attesa di comunicare il nome del loro prossimo allenatore, che dovrebbe essere ufficializzato a giorni. Lo stesso Sarri deve risolvere il proprio vincolo contrattuale col Chelsea, i cui supporters stanno chiedendo a gran voce – probabilmente invano – la permanenza del mister dopo il trionfo in Europa League. Qualora Sarri dovesse approdare davvero alla Juventus, per vedere anche Reina in bianconero si tratterebbe di una questione di tempo.

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

<