Sarri alla Juventus: a breve la verità

Sarri alla Juventus: a breve la verità

Sarri alla Juventus: a breve la verità

9 Giugno 2019

Maurizio Sarri sembra sempre più vicino alla Juventus. L’accordo con il tecnico toscano sarebbe stato trovato sulla base di un triennale da oltre 6 milioni di Euro netti a stagione. Il mister attende solo di ufficializzare la propria separazione con il Chelsea, come confessato tra l’altro anche ad un tifoso incontrato in un ristorante nel fine settimana. Le parti sono all’opera per definire tutto nelle prossime ore. La “Vecchia Signora” ha bisogno del nuovo allenatore per iniziare a organizzare il ritiro e la prossima stagione. Ormai non si può più aspettare.

Nel frattempo, iniziano a trapelare le più disparate indiscrezioni sulle scelte tecniche indicate da Sarri. Ad esempio, si starebbe pensando di accentrare Cristiano Ronaldo, mentre tra i nomi entrati per il mercato estiva si parla di tanti giocatori già allenati dal mister in altre squadre, come Reina e Jorginho. CR7 avrebbe già manifestato la sua approvazione su Sarri, affrontato in Champions nel doppio confronto tra Napoli e Real Madrid di due anni fa. Insomma, i presupposti per i quali il nuovo allenatore possa essere integrato al meglio a Torino ci sono.

Di opinione diversa sono invece i tifosi del Napoli, che tremano al tradimento del tecnico che fino a un anno fa sembrava incarnare lo spirito di rivalsa del meridione verso le superpotenze del Nord. Con le sue dichiarazioni successive alla vittoria dell’Europa League, Sarri ha già fatto chiaramente intendere che non metterebbe niente di fronte alle motivazioni professionali, nonostante il rapporto con la piazza partenopea. Ancora pochi giorni di attesa e vedremo se Sarri dovrà giustificare questa inversione di rotta.

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

<