Calcio

Conte vuole Florenzi

conte

In casa Inter si sta studiando ogni giorno il mercato estivo. Le aspettative dei tifosi nerazzurri sono notevoli adesso che è approdato Antonio Conte in panchina. Come rivelato da Totti, il tecnico era stato recentemente a un passo dalla Roma, per poi declinare la proposta giallorossa. Il mister, però, non ha perso l’interesse per alcuni giocatori capitolini. La trattativa per Dzeko è avviata da tempo, ma si sta aprendo anche il discorso per Alessandro Florenzi, che ha appena ereditato i gradi di capitano della “Lupa” da De Rossi. L’esterno ha partecipato all’Europeo del 2016 proprio con Conte, che ne apprezza soprattutto la duttilità.

La valutazione della Roma per il suo terzino è di circa 30 milioni di Euro, una richiesta che l’Inter potrebbe soddisfare con l’ausilio di qualche contropartita tecnica come Dalbert o cedendo almeno uno dei vari pezzi grossi quali Perisic, Nainggolan e Vecino. L’impressione è che Florenzi non si senta più al sicuro all’ombra del Colosseo. Dopo quanto accaduto con Totti prima e De Rossi poi, alla Roma il futuro è diventato un’incognita per tutti.

I giallorossi si ritroveranno a breve a Trigoria anche per preparare i preliminari di Europa League. Manolas potrebbe non far parte del gruppo, dato che il suo destino prevede un trasferimento imminente al Napoli. La partenza di Florenzi rischierebbe dunque di innescare un effetto “fuggi-fuggi” per il club capitolino, già in preda a diversi problemi economici. Sotto la guida di Conte, il terzino avrebbe qualche rassicurazione tecnica e non solo in più. Insomma, il mercato non è ancora cominciato, ma l’influenza del nuovo allenatore dell’Inter si fa già sentire.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top