Calcio

Mandzukic stringe il nodo di mercato della Juve

Mandzukic: 'Ammirazione per Napoli'

Fabio Paratici non è ancora riuscito a trovare una sistemazione per Mario Mandzukic. “Ultimamente si fanno tante chiacchiere e pochi affari”, ha detto il dirigente di recente. L’attaccante bianconero ha iniziato a deludere le aspettative dallo scorso inverno e sembrava vicino al ritorno al Bayern Monaco. Tuttavia, la trattativa sembra essersi già spenta e il tempo a disposizione per cedere è ormai esiguo. La Juventus deve liberarsi ancora di troppi esuberi in rosa.

Mandzukic non piace a Sarri, che gliel’ha fatto chiaramente capire durante la preparazione estiva. Nelle scorse settimane, infatti, si era tentato anche il trasferimento al Manchester United. Secondo Bild, il Bayern avrebbe rinunciato a spendere 10-15 Milioni per un giocatore di 33 anni dopo aver detto addio a Ribery e Robben proprio per una questione anagrafica. I tedeschi preferirebbero invece Emre Can a centrocampo. Anche i calciatori più giovani, però, stanno trovando difficoltà a spostarsi, come nel caso di Rugani, che starebbe ancora parlando con la Roma.

Mandzukic si trova in questo momento in una situazione molto simile a quella di Higuain. Centravanti di spicco nelle passate stagioni, adesso sembrano essere stati scaricati entrambi in un colpo solo, come niente. I bianconeri non hanno intenzione di gestire una rosa tanto lunga e di sobbarcarsi soprattutto degli ingaggi così onerosi. Persino Dybala, paragonato tra il serio e il faceto a Messi fino all’anno scorso, è rimasto ancora a Torino. Con ogni probabilità, negli ultimi giorni del mese assisteremo a trattative-lampo con club mai usciti prima allo scoperto pur di completare qualche cessione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top