Calcio

Messi è più forte di Ronaldo: il dato scientifico

ronaldo-pallone-d-oro

Il dilemma del secolo sembra aver trovato una risposta: chi è il migliore tra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo? Da anni si discute non solo del talento, ma anche delle differenze fisiche e tecniche dei due campioni. Il divario in termini di titoli vinti non è così ampio e può variare di stagione in stagione, anche perché l’argentino è più giovane. Sebbene non sia stato ancora stabilito chi sia più forte tra Maradona e Pelé, sembra che questo duello più recente abbia già prodotto una sentenza. I ricercatori della KU Leuven University e della società di dati e statistiche SciSports hanno fornito una spiegazione.

La ricerca ha preso in esame tutti i match disputati dal 2013 al 2018, tramite il parametro VAEP (Valicing Actions by Estimating Probabilities). Si parla di conclusioni a rete, passaggi, dribbling, contrasti e quant’altro possa risultare utile in una partita di calcio. Messi si è ritrovato così con una media di 1,21 VAEP per incontro, mentre per Cristiano la media è solo di 0,61. Un distacco non indifferente e probabilmente inaspettato. Il portoghese ha ottenuto buoni risultati con la sua Nazionale, al contrario dell’eterno rivale. Eppure, il risultato della ricerca non perdona e condanna aspramente l’attuale numero 7 della Juventus.

La KU Leuven University ha fatto notare che, soprattutto nelle ultime stagioni, è stata “La Pulce” a dettare legge secondo i propri parametri. Messi inciderebbe sul gioco di squadra più di quanto faccia Ronaldo, attivo perlopiù negli ultimi metri. Una valutazione che, per quanto basta su dati oggettivi, sarà comunque destinata a far discutere.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top