Calcio

De Rossi alla Fiorentina?

Daniele De Rossi sembra già proiettato verso la fine del proprio rapporto col Boca Juniors. Il “tano”, come era stato soprannominato al suo arrivo in Argentina, ha giocato poco finora e non convince dal punto di vista tecnico. La stampa e i tifosi stanno già storcendo il naso. Altro che ritorno in Nazionale: l’impressione è l’ex Roma stia veramente per appendere gli scarpini al chiodo. Insomma, l’epilogo esotico non è di quelli sperati. Anche per questo motivo la Fiorentina vorrebbe replicare l’effetto del colpo Ribery, puntando al centrocampista romano per il mercato di gennaio. Molto più complicata la suggestione che porta invece a Zlatan Ibrahimovic, il cui contratto con i Los Angeles Galaxy scade il 31 dicembre.

Montella aveva provato già in estate a convincere l’ex compagno giallorosso a raggiungerlo in Toscana, senza risultati. Le porte della Fiorentina sarebbero aperte se a gennaio De Rossi decidesse di cambiare aria. Magari proprio l’innesto di un Ibrahimovic, che garantirebbe ai viola un peso importante per tutto il reparto offensivo, potrebbe convincere il centrocampista a tornare in Serie A. Tra il serio ed il faceto, Ibra aveva già dichiarato di recente che sarebbe disposto a giocare ancora in Italia.

Il problema per DDR è anche un altro, ovvero il legame a doppio filo con la Roma. Militare in Serie A significherebbe anche mettere i bastoni tra le ruote a quella che aveva dichiarato essere la squadra della sua vita, per la quale si rammaricava di poter spendere solo una carriera. Per quanto riguarda la Nazionale, l’unica strada percorribile rimane ormai quella della partita d’addio a fine stagione, che in effetti dovrebbe essere l’ultima per De Rossi.

To Top