Calcio

Lazio multata per Balotelli

raiola balotelli

Il Giudice Sportivo della Serie A ha chiesto alla procura FIGC un supplemento di indagine sui cori rivolti a Mario Balotelli. L’ultimo episodio risale a Brescia-Lazio, gara delle 12:30 di domenica scorsa. Da parte dei tifosi laziali si sono sentiti infatti diversi cori individuati anche grazie alla “fattiva collaborazione della Lazio“. Alla società biancoceleste, comunque, è stata inflitta una multa di 20 mila euro.

La richiesta di supplemento di indagini riguarda in particolare “l’effettivo posizionamento (settore o sotto settore) prevalentemente occupato nelle gare casalinghe, in base alle risultanze degli organi preposti all’ordine ed alla sicurezza pubblica, dei sostenitori nel cui ambito si collocavano i responsabili di tale coro” e “la fattiva collaborazione della Lazio nell’individuazione dei soggetti coinvolti in tale manifestazione discriminatoria”. Gli accertamenti riguardano pertanto eventuali “ulteriori provvedimenti per “l’eventuale recidiva”. Bisogna capire se procede o o meno con la chiusura di settori della Curva Nord dell’Olimpico. I cori di discriminazione razziale si sono sentiti al 21′ e al 29′ del primo tempo e un coro di insulti al 42′ del primo tempo.

Il Giudice Sportivo ha fermato anche Berardi del Sassuolo per due giornate. A saltare una sola partita saranno invece Cistana, Tonali, Tomovic, Barella, Skriniar, Barillà, Colley, Depaoli e Parolo.

To Top