Senza categoria

Lazio, Inzaghi verso il Napoli

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel in vista del match di Coppa Italia con il Napoli“Sappiamo che avversario affronteremo domani: il Napoli ha qualche problema in campionato, ma è una grande squadra reduce da due stagioni ottime. Per noi la Coppa Italia rappresenta molto, andremo a Napoli per offrire una grande prestazione e passare il turno. Domani mi aspetto una gara intensa che sarà decisa da episodi, dovremo farli girare dalla parte nostra. Devo valutare al meglio il recupero dei miei ragazzi perché siamo reduci da una partita importante e dispendiosa. Per convocherò l’intera rosa tranne Lukaku, Marusic e Luis Alberto. In questa settimana sfideremo il Napoli e la Roma: ora dobbiamo preparare al meglio la partita di domani perché in palio ci sono le semifinali. Valuterò nel miglior modo possibile i calciatori che sono stati impiegati nella partita di sabato”.

Per il Napoli si tratta chiaramente dell’ultima spiaggia. Gli azzurri sono ormai lontanissimi dalle posizioni di classifica che in campionato garantirebbero l’accesso a una competizione europea. Solo vincendo la Coppa Italia la situazione si risolleverebbe. In caso contrario, potrebbero arrivare anche le dimissioni di Gennaro Gattuso. In campionato il Napoli non vince in casa da ottobre. In Europa ci si chiede come si sia potuta verificare una crisi del genere in casa azzurra.

Intanto, la Lazio ha preso dei provvedimenti nei confronti dei suoi stessi tifosi. La società ha sospeso per tre giornate l’abbonamento ai supporters ripresi mentre eseguivano saluti romani nella gara contro il Rennes. Inoltre, ha intimato gli stessi di prendere contatto con la società entro 10 giorni per il risarcimento del danno subito. La Lazio ha dovuto giocare a porte chiuse contro il Celtic rinunciando all’incasso e oggi ne chiede conto ai tifosi.

To Top