Calcio

Napoli, occhio ai rinnovi!

Zielinski: "Il Napoli non era all'altezza degli standard"

Arkadiusz Milik dovrebbe continuare a giocare nel Napoli, ma per il rinnovo del contratto bisogna aspettare. Secondo la redazione di Calciomercato.it, infatti, gli agenti del centravanti polacco si trovano in in Polonia e per ora il summit col Napoli per prolungare il rapporto è stato rimandato. La società azzurra ha rinviato i discorsi su tutti i rinnovi contrattuali a febbraio, a mercato chiuso. Anche Dries Mertens e José Callejon sono interessati dal discorso.

Nella fattispecie, il belga e lo spagnolo rappresentano i casi più spinosi per il club. I due sono in scadenza a giugno e tutto lascia pensare che la loro avventura a Napoli sia terminata. C’è ottimismo, comunque, sullo stesso Arkadiusz Milik, la cui figura è indispensabile nel 4-3-3 di Gennaro Gattuso. Per quanto il tecnico non sia sicuro della propria permanenza, le scelte di mercato sembrano rispondere alle sue esigenze. Anche Fernando Llorente potrebbe rimanere. Si sta ancora decidendo se cederlo all’Inter, che punta però in primis il francese Olivier Giroud. Mancano 5 giorni alla fine del mercato, ma sono ancora tanti gli intrecci possibili. Dopo l’arrivo di Politano dall’Inter, il Napoli rimane alla finestra. Non dovrebbero esserci altri colpi in entrata, anche perché bisognerebbe liberare degli slot nella rosa.

La speranza dei tifosi è che soprattutto Mertens possa ridurre le proprie pretese sull’ingaggio e accettare l’offerta già pervenutagli dal Napoli. Si tratta di un momento molto delicato per la squadra e se partissero facilmente tutti i big la rifondazione sarebbe complicata. Tra l’altro, De Laurentiis non monetizzerebbe e non è da lui lasciare andare via dei giocatori a parametro zero.

To Top