Calcio

Totti annuncia il suo futuro

Totti riceve il premio Laureus

Dopo le voci insistenti delle ultime settimane, è arrivata finalmente l’ufficialità. Francesco Totti apre un nuovo capitolo della sua vita. L’ex capitano della Roma diventerà infatti uno scopritore di talenti e ha annunciato sul proprio profilo Twitter di aver creato due società di consulenza per club e calciatori: la CT10 e IT Scouting.

Dopo aver indossato la maglia della Roma per un ventennio, aver vinto un Mondiale con la Nazionale e aver ricoperto ruoli dirigenziali all’interno del club giallorosso, Totti è pronto a una nuova sfida. L’aveva già anticipato senza entrare nei particolari in un’intervista a Dazn di qualche tempo fa. “Mi piacerebbe fare lo scouting di giovani… non faccio nomi ma di giovani interessanti ce ne sono parecchi, anche italiani. Io mi metto sempre in gioco, mi piace conoscere quello che c’è al di là. Il futuro sicuramente riserva cose positive: voglio vedere cosa riserva a me”.

Insomma, l’ex calciatore pensa adesso ai giocatori di domani. “Inizia una nuova avventura. Con orgoglio vi annuncio che ho fondato due società di consulenza e assistenza per club e calciatori che hanno sede a Roma: la CT10 e IT Scouting”, recita esattamente il tweet dell’annuncio. A giugno Totti aveva tenuto una conferenza stampa nella Sala d’onore del CONI per comunicare a tutti le sue dimissioni dalla Roma, lanciando diverse frecciatine al club e a Pallotta. In questi mesi i tifosi lo hanno anche contestato per le continue dichiarazioni avverse all’operato della Roma, ma l’ultima notizia rende felici tutti. Totti rimarrà ancora nel calcio. Non poteva essere altrimenti.

To Top