Calcio

Ibrahimovic può rinnovare

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic sta diventando a poco a poco più chiaro. Il campione svedese, attualmente fuori per infortunio, dovrebbe rimanere al Milan. “Non può esistere nessuna squadra senza Ibrahimovic, è fenomenale”. Così si è espresso Frederick Massara, che spera di trattenere il bomber in rossonero anche la prossima stagione. Il rinnovo è ancora lontano, ma il ds apre la porta. “Lui è un giocatore importantissimo, è un campione. Ha voluto aiutare il Milan in un momento difficile, valuteremo anche insieme a lui in base alla sua voglia di proseguire”.

Confermati anche i giocatori in scadenza a giugno. “Saranno tutti prolungati, c’è una difficoltà modulistica ma tutti i giocatori proseguiranno con noi e sono concentrati sul campionato”. Molto dipenderà anche dalla questione economica. “Per campioni come Ibrahimovic c’è sempre spazio. La crisi ha accentuato le difficoltà. Servono politiche con costi sostenibili andando alla ricerca di giocatori forti, con un giusto mix tra giovani talenti e di esperienza”. Ottimo il rapporto con Gazidis: “Ci confrontiamo sempre con la proprietà e con Gazidis, abbiamo l’idea comune di riportare il Milan ai vertici. Purtroppo ora ci sono dei paletti da rispettare, dobbiamo rientrare in questi parametri. Lo stiamo già facendo con l’abbattimento dei costi ma non vogliamo rinunciare alla competitività”.

Chi pensava che “Ibra” sarebbe stato prossimo al ritiro, si dovrà ricredere. Allo stato attuale dei fatti, è difficile pensare a uno scenario diverso dalla permanenza al Milan. Chissà che l’anno prossimo il “Diavolo” non riesca a tornare in Champions, allora…

To Top