Calcio

“Buffon potrebbe allenare la Juve”

Il futuro di Gianluigi Buffon è ancora un’incognita. Considerando i vari cambi di programma degli ultimi anni, è difficile decifrare cosa può accadere. Buffon deve fare l’allenatore secondo me. Capisce di calcio e ha un’esperienza tale da poter gestire qualunque spogliatoio”, ha dichiarato Silvano Martina, ex portiere e procuratore di Gigi, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Sulla possibilità che Buffon diventi un giorno l’allenatore della Juve, Martina ha aggiunto: “Per me lo potrebbe fare. La differenza tra lui e gli altri portieri è che lui semplifica tutto, è un dono di natura che ha”.

L’agente si è poi soffermato sui possibili eredi di Buffon con la maglia della Nazionale: “Meret e Perin sono due portieri importanti. Una volta parlai con Gigi di Meret e lui mi disse che potrebbe diventare uno dei migliori portieri in Italia. Non dobbiamo dimenticarci di Gigio Donnarumma. È un campione fisicamente, è immenso. Il tempo dirà tutto. Donnarumma e Meret saranno i portieri del futuro della Nazionale italiana. Penso che siano i due ragazzi più promettenti del calcio italiano al momento. Perin invece è una sicurezza. La scuola portieri italiana è sempre una delle migliori del mondo. Io ho visto Meret con la primavera dell’Udinese tempo fa e mi impressionò il suo modo di stare in porta”.

Invero, c’è chi pensa che Buffon possa ancora vestire di azzurro, come Antonio Cassano, convinto che Gigi possa mettere nel mirino il Mondiale del 2022 per prendersi quel record di presenze sfuggito nel 2018. Il portiere ha di fatto dato l’addio alla Nazionale, ma in caso di estrema emergenza sarebbe a disposizione del ct Mancini. Anche per questo è impossibile capire cosa riserverà il destino a Buffon.

To Top