Calcio

Nuovo record per Cristiano Ronaldo

ronaldo-pallone-d-oro

Ancora un record per Cristiano Ronaldo, questa volta firmato con la maglia del Portogallo. L’attaccante della Juventus ha infatti raggiunto e superato i 100 goal internazionali con la maglia dei lusitani, grazie alla doppietta segnata alla Svezia in Nations League. CR7 diventa dunque il primo calciatore europeo ad andare in tripla cifra con la propria nazionale e punta il primato assoluto di Ali Daei, a quota 109 reti con la maglia dell’Iran.

L’ex Pallone d’oro ha sbloccato il match con gli scandinavi su punizione allo scadere del primo tempo, battendo Robin Olsen. Dunque si è ripetuto al 72′ toccando le 101 reti con la sua nazionale. Quella tra Ronaldo e il Portogallo è una storia d’amore iniziata oltre 17 anni fa. Era il 20 agosto del 2003 quando l’attuale numero 7 bianconero faceva il debutto con i lusitani. L’ingresso in campo avvenne nella ripresa contro il Kazakistan, in amichevole. La prima marcatura, invece, risale agli Europei del 2004, contro la Grecia. Proprio contro gli ellenici l’attaccante conobbe la sua prima grande delusione della carriera, perdendo in finale la rassegna continentale, vinta invece nel 2016.

CR7 ha realizzato ben 16 gol nelle ultime 9 partite col Portogallo e ora insegue a ragione Ali Daei. Il portoghese ulteriormente staccato Ferenc Puskas (84 gol con l’Ungheria) nella classifica dei calciatori con più reti segnate con la maglia della nazionale. Anche nel finale dell’ultimo campionato con la Juventus il giocatore ha dimostrato di possedere ancora una bella vena realizzativa. Andrea Pirlo gongola: i bianconeri stanno vivendo una piccola rivoluzione e i goal serviranno come il pane nei primi tempi.

To Top