Calcio

Coronavirus, Ibrahimovic è guarito

Zlatan Ibrahimovic ha annunciato di essere finalmente guarito dal Coronavirus. Lo ha fatto con un tweet in italiano: “Guarito! Autorità sanitarie avvertite, la quarantena è finita”, ha scritto lo svedese, aggiungendo poi due hashtag a tema. Pochi minuti dopo è arrivata anche la conferma ufficiale del Milan, che dunque lo avrà a disposizione per il derby con l’Inter. Zlatan è pronto a tornare ed è più carico che mai. “AC Milan comunica che Zlatan Ibrahimovic è risultato negativo a due tamponi consecutivi. ATS ha preso atto dell’avvenuta guarigione e confermato il termine della quarantena”.

Il derby di Milano dovrebbe avere un protagonista in più, ma la situazione dei contagi è da tenere d’occhio. Fra i positivi riscontrati in Under 21 all’arrivo in aeroporto a Reykjavik e l’esito dei nuovi tamponi effettuati alla Pinetina salgono i possibili assenti nella sfida del 17 ottobre. Gabbia e Plizzari della Reggina sono i contagiati fra gli azzurrini, mentre Radu dell’Inter è stato trovato positivo al tampone alla Pinetina dopo i controlli effettuati giovedì. La sfida dell’Under 21 contro l’Islanda in programma per oggi alle 17.30 è stata rinviata a data da destinarsi su disposizione dell’autorità sanitaria di Reykjavik. I contagiati rientreranno in Italia con modalità separate dal resto della comitiva. UEFA e FIGC si mantengono in continuo contatto.

Senza Ibrahimovic, comunque, il Milan ha avuto vita facile contro Crotone e Spezia ed è riuscito a qualificarsi per i gironi di Europa League. Quest’anno il “Diavolo” ha riconquistato una dimensione importante e l’obiettivo è chiaramente quello di tornare in Champions. Finora sono arrivate 3 vittorie in campionato, senza subire goal. Chissà che allora non si possa sognare anche qualcosa di più…

To Top