Calcio

Juve, Buffon titolare con il Crotone

buffon

La Juventus si prepara ad affrontare il Crotone con Gigi Buffon tra i pali nel posticipo del lunedì. Andrea Pirlo ha fatto il punto della situazione bianconera nella conferenza stampa della vigilia. “Bentancur sta meglio. Ha avuto un problemino in settimana ma è recuperabile per il Crotone. E’ deluso per quello che è successo ma fa parte del gioco, sbagliare è normale ma bisogna andare avanti e prendersi le proprie responsabilità. Anche se si sbaglia un passaggio bisogna andare avanti. Per quanto riguarda le difficoltà nel trovare il gol, a volte capita di tirare a volte di passarla, dipende dalle circostanze. Dobbiamo capire quando è il caso di fare una cosa e quando l’altra”.

“Arthur ci manca perché è l’unico che ha caratteristiche diverse dagli altri centrocampisti che abbiamo in rosa. Ramsey, Bentancur o Fagioli hanno caratteristiche diverse da Arthur ma anche tra di loro. Il presidente non è intervenuto sulle sconfitte e non c’era motivo che intervenisse perché noi per primi sapevamo di non aver fatto una buona partita a Oporto. Con il Crotone è una sfida importante per continuare il cammino per la lotta per lo scudetto. Sappiamo che sarà una sfida molto difficile. Il Crotone è una squadra che gioca bene a calcio. Nonostante magari non siano sempre arrivati i risultati, ha sempre la propria filosofia di gioco. Sta facendo vedere cose interessanti”, ha aggiunto il tecnico.

“Buffon giocherà dal primo minuto. Dybala non sarà disponibile, purtroppo invece di migliorare le cose rimangono uguali. Il dolore al ginocchio persiste quindi bisogna aspettare ancora qualche giorno. Ramsey è disponibile adesso valuteremo se farlo giocare dall’inizio e in quale posizione, ma è già una buona notizia averlo a disposizione. Champions? Avevo alzato la voce a fine primo tempo, non mi era piaciuto come avevamo gestito la gara”.

To Top