Calcio

Mancini: “Donnarumma sta bene”

mancini

Roberto Mancini ha scelto la lista definitiva dei 26 azzurri per l’Europeo. Prima del grande appuntamento, però, c’è l’ultima amichevole. “Con la Repubblica Ceca sarà un buon test. Non avremo difficoltà a fare la formazione ed è possibile che possa somigliare a quella dell’11 giugno. Jorginho potrebbe riposare. Raspadori? Spero possa entrare e fare come Paolo Rossi nell’82, ma non l’ho portato solo per questo. Ha qualità straordinarie e credo che possa far bene in Nazionale. E’ un giocatore diverso da Belotti e Immobile, per lui sarà una grande esperienza e vediamo se ci sarà utile”, ha spiegato il ct in conferenza stampa.

“Allenare la Nazionale è qualcosa di differente da allenare un club, quando inizia una manifestazione così importante c’è emozione, si guarda sempre al futuro e non si vede l’ora di iniziare. La speranza, non solo la nostra, è di arrivare a Wembley l’11 luglio. Sono felice e orgoglioso di essere qui e di aver riportato il gruppo più su di quando l’abbiamo preso. Speriamo di poterlo essere ancora di più a fine Europeo. Pellegrini è guarito, ma non lo rischiamo. Verratti sta facendo passi da gigante, lo valuteremo la settimana prossima. I centravanti sono 3 adesso: inizierà uno tra Ciro e Gallo, poi vedremo. Vogliamo fare tutte le partite fino a Londra, ci sarà bisogno di tutti e due, forse di tutti e tre. Conterà anche l’aspetto fisico. Belotti e Immobile sono simili, faticherebbero a giocare insieme. Sono simili come caratteristiche”.

“Nei 4 di difesa, giocheranno sia Spinazzola sia Emerson domani. Davanti a destra per Berardi e Chiesa sarà la stessa cosa. Pensiamo possa giocare Berardi. Chiellini e Bonucci? Quando saranno in campo daranno la loro esperienza. Poi il lavoro fatto in questi due anni è arrivato anche grazie a loro, abbiamo fatto in modo che i giovani si inserissero più velocemente. Questo è anche grazie ai più esperti. Donnarumma? Sta bene, non credo che la sua situazione influirà sulle sue prestazioni. Psicologicamente non ha problemi, gioca a questi livelli da anni”, ha aggiunto il mister.

To Top