Calcio

Ibrahimovic corre verso l’Inter

Il problema fisico che durante l’ultimo Milan-Juventus ha interessato Zlatan Ibrahimovic tanto da costringerlo ad abbandonare il campo sarebbe meno grave del previsto. Il gigante svedese ha lamentato infatti dolore al tendine d’Achille, ma gli esami ai quali isi è sottoposto hanno escluso lesioni confermandone l’infiammazione. Dallo staff medico del Milan, comunque, serpeggia ottimismo sulla possibilità di recupero in vista dell’attesissimo derby contro l’Inter. Attualmente l’attaccante sta eseguendo lavoro personalizzato, ma in buona sostanza conta di esserci.

In ogni caso, considerando che Ibra aveva già avuto un problema al tendine dopo il big match con la Lazio, i medici rossoneri stanno procedendo passo dopo passo con il suo recupero. Meglio non forzare la mano: Zlatan ha dimostrato di essere ancora fondamentale in questa squadra. Inoltre, riesce a conservare una media-goal notevole a dispetto di tutte le assenze legate agli acciacchi. Certo, il rinnovo contrattuale è ancora in dubbio, ma a quanto pare il giocatore non ne vuole proprio sapere di ritirarsi a fine stagione. La sensazione generale è che di riffa o di raffa si riuscirà a trovare un accordo per proseguire almeno per un altro anno.

In attesa del derby e approfittando della sosta, Ibrahimovic seguiterà a lavorare a parte per studiare le reazioni e capire potrà tornare finalmente in gruppo, ma la probabilità di vederlo a disposizione nella stracittadina sembra già elevata. Il Milan si sta giocando ancora lo scudetto e lo scontro diretto contro i nerazzurri primi in classifica dirà moltissimo sul prosieguo della stagione. Ibra non mancherà.

To Top