Allegri vicino al Real Madrid

Allegri vicino al Real Madrid

Allegri vicino al Real Madrid

8 gennaio 2019

Massimiliano Allegri potrebbe essere il prossimo allenatore del Real Madrid. Arriva direttamente dalla Spagna il fulmine a ciel sereno che lascia intravedere un possibile nuovo futuro per Real e Juve. Stando alle indiscrezioni de “El Chiringuito Tv”, infatti, Florentino Perez vuole tentare un nuovo approccio nei confronti del tecnico bianconero, che aveva già rifiutato i blancos quest’estate.

Dopo l’addio di Zidane e il clamoroso fallimento di Lopetegui, la panchina dei campioni d’Europa attende ancora un tecnico di grido. “È Allegri l’allenatore che Perez vuole a Madrid la prossima estate. È un allenatore che già la scorsa estate ha parlato personalmente con Florentino. Da allora Perez non è riuscito a toglierselo dalla testa”, dicono in Spagna.

Anche “Ok Diario” è della stessa idea. In caso di vittoria della Champions da parte della Juve, d’altro canto, Allegri avrebbe una ragione in più per ritenere chiuso il ciclo bianconero. Eventualmente, il nuovo mister della “Vecchia Signora” diverrebbe il succitato Zidane. A muoversi sull’asse Torino-Madrid, però, potrebbe essere anche qualche giocatore come Isco e Marcelo. Il primo non sembra più fondamentale nei piani tecnici del Real. Il terzino, invece, è già da tempo nel mirino bianconero. Persino Bale sembra vivere un momento di difficoltà.

Il rischio di un esodo non implica comunque un impoverimento tecnico della rosa. Tra gli obiettivi di mercato dei blancos figurano già diversi nomi importanti, alcuni relativi pure alla Serie A. Icardi, ad esempio, sta faticando a rinnovare con l’Inter anche perché pungolato dalla prospettiva madridista. Insomma, ormai appare chiaro che Florentino Perez si sta muovendo per rifornire quanto prima le risorse per l’avvio di un nuovo ciclo.