Borja: “Leader per l’Inter”

Borja: “Leader per l’Inter”

Borja: “Leader per l’Inter”

15 febbraio 2018

Borja Valero crede di essere “un leader fuori dal campo per l’Inter”, anche se “Sono un calciatore, non un politico”. I nerazzurri hanno finalmente vinto lo scorso fine settimana dopo due mesi e lo spagnolo crede di poter aiutare i giocatori più giovani a superare i periodi difficili.

“Ho vissuto periodi peggiori di questo”, Valero ha ricordato all’ANSA. “Forse sono in un’età in cui posso sentirmi più calmo, e cerco di trasmettere quella confidenza e serenità ai miei compagni di squadra, specialmente ai più giovani. Penso di essere un leader fuori dal campo e, naturalmente, voglio essere un protagonista in campo – sono un calciatore, non un politico”.

A Borja è stato anche chiesto del coach Luciano Spalletti, che voleva portarlo anche a Roma. “Non è diverso da ciò che vedi fuori. È come tutti, è impulsivo, ha un temperamento a sangue caldo e ci riporta a fare bene. Una realtà come l’Inter ha bisogno di un personaggio forte e speciale.”

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Your data will be safe!Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.