Che sberla per Serena Williams: con la Konta peggior sconfitta in carriera!

Che sberla per Serena Williams: con la Konta peggior sconfitta in carriera!

Che sberla per Serena Williams: con la Konta peggior sconfitta in carriera!

1 agosto 2018

Un k.o. storico quello che nel torneo di San José ha dovuto subire Serena Williams. E’ infatti la peggior sconfitta di sempre per la fuoriclasse statunitense, costretta ad arrendersi alla britannica Konta dopo appena 52 minuti di gioco e con un eloquente 61 60 sul tabellone.

La Williams, che in bacheca ha 23 Slam e nonostante i pochissimi tornei disputati negli ultimi 12 mesi è 26 al mondo, ha anche conquistato il primo game, prima di cadere in un incredibile vortice di errori gratuiti che ha determinato i 12 giochi successivi alla Konta (46 del ranking WTA).

Serena Williams, che non era mai andata oltre un 61 61 contro la Krueger nel 1998 a Oklahoma City e un 60 62 dalla Halep al Masters 2014 (ultimo 60 incassato), ha poi dichiarato: “Posso solo continuare a combattere, dentro e fuori dal campo. E’ l’unica strada che ho. E voglio prendere qualcosa di buono anche da questo match visto che mi sono mossa molto meglio rispetto alle ultime uscite”.