Di Francesco a rischio

Di Francesco a rischio

Di Francesco a rischio

31 gennaio 2019

Eusebio Di Francesco è di nuovo in discussione. L’allenatore della Roma rischia infatti la panchina nella prossima partita con il Milan. I giallorossi sembravano essersi ripresi a cavallo tra il 2018 e l’anno nuovo, ma il tonfo di Firenze ha chiaramente cambiato tutto. Già domenica scorsa, a Bergamo, il 3-3 ottenuto con l’Atalanta subendo 3 goal in 45 minuti ha fatto storcere il naso nell’ambiente. L’eliminazione in Coppa Italia per mano della Fiorentina, invece, non sancisce solo l’addio ad un obiettivo stagionale, ma anche il terzo 7-1 della storia recente della “Lupa”. Di Francesco non ha voluto dimettersi al Franchi, ma quella con i rossoneri sarà la sua ultima spiaggia.

Sul fronte del mercato, Monchi non ha effettuato particolari operazioni in questa sessione invernale. I tifosi chiedono soprattutto l’innesto di un centrale difensivo. Sia l’allenatore sia il ds risultano tra le figure del club più contestate dalla piazza. Monchi non ha lasciato intravedere i successi ottenuti a Siviglia e la semifinale di Champions di appena 8 mesi fa appare già come un lontano ricordo. In caso di sconfitta con il Milan, Di Francesco verrebbe sollevato dal suo incarico, mentre il futuro di Monchi è ancora ignoto.

Come nuovo tecnico della Roma si sta facendo insistentemente il nome di Paulo Sousa, profilo già sondato a inizio stagione. L’ex allenatore della Fiorentina sta temporeggiando su alcune offerte arabe proprio in attesa del risultato di Roma-Milan di domenica sera. Insomma, sembra che l’era di Di Francesco sia praticamente giunta al termine. La speranza dei tifosi è che i giallorossi riescano ad agguantare il quarto posto in campionato per avviare nel migliore dei modi un nuovo progetto in estate.