Icardi-Inter: niente rinnovo?

Icardi-Inter: niente rinnovo?

Icardi-Inter: niente rinnovo?

9 gennaio 2019

Arriva dalla tv argentina TycSports l’ultimo aggiornamento sul rapporto tra Mauro Icardi e l’Inter. Da mesi si attende che il contratto venga rinnovato con adeguamento dell’ingaggio. Nelle ultime ore, però, Wanda Nara avrebbe comunicato alla società la volontà di non procedere. Una novità che apre quindi a scenari di mercato che vedrebbero il bomber approdare al Real Madrid, al Chelsea o addirittura alla Juventus.

La multa di 100.000 Euro comminata a Icardi per l’ultimo ritardo avrebbe infiammato la situazione. La punizione decisa dal club non è stata accettata dalla coppia Maurito-Wanda. Difficile immaginare di proseguire un rapporto lavorativo in un clima del genere. D’altronde, la stessa Wanda Nara ha voluto aggiungere carne al fuoco tramite il giornale spagnolo “As”. “Al momento attuale il rinnovo di Icardi con l’Inter è molto lontano dal concretizzarsi. Ci sono club molti importanti interessati a Mauro e per questo siamo molto lontani da un accordo”, ha spiegato l’agente di Icardi. “Le cifre di cui si è parlato in Italia non sono esatte e a noi ancora non è arrivata una proposta soddisfacente”, ha aggiunto.

Come noto, Icardi vorrebbe arrivare ad un ingaggio vicino ai 10 milioni e non vuole accettare la proposta dell’Inter che si ferma a 7. “Non è logico rinnovare per la stessa cifra che Mauro guadagna adesso, perché crediamo che sia arrivato a un livello superiore. E poi abbiamo ottimi rapporti con due grandi club di Spagna che sono molto interessati a Mauro”, ha sottolineato Wanda Nara. Il contratto attuale scadrà solo nel 2021. Il braccio di ferro con l’Inter, però, è già cominciato.