Icardi, stagione finita?

Icardi, stagione finita?

Icardi, stagione finita?

24 febbraio 2019

Mauro Icardi è ormai lontano dai campi da gioco dallo scorso 14 febbraio. Ufficialmente, si è parlato di problemi al ginocchio, resi noti comunque dopo la rimozione della fascia di capitano dell’Inter. Secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport”, però, l’attaccante argentino vorrebbe interrompere a sorpresa le infiltrazioni per il dolore al ginocchio e operarsi direttamente. In questo caso, la stagione del giocatore sarebbe da ritenersi conclusa anzitempo. I nerazzurri sono ancora in corsa per la qualificazione in Champions e per l’Europa League, ma ormai sembra che dovranno fare a meno del loro bomber.

Icardi non parteciperà nemmeno alle prossime trasferte di Cagliari e Francoforte. Il discorso del rinnovo, intanto, rimane in stand-by. La moglie-procuratrice Wanda Nara ha attirato su di sé un’ingente attenzione mediatica negli ultimi tempi e non vuole tirare la corda. La situazione è praticamente invariata: Icardi chiede 9-10 milioni di Euro di ingaggio, la società si ferma a 7.

Il “Corriere” ha spiegato che “In questo momento, è forte la sensazione che non voglia più giocare nell’Inter”, mentre la “Gazzetta dello Sport” parla di un nuovo controllo medico fissato a inizio settimana. Qualora si dovesse optare per l’operazione chirurgica e di pulizia dell’articolazione, le frizioni tra il calciatore e l’Inter potrebbero acuirsi. Il mercato, quindi, sta già iniziando a scatenarsi. Uno degli scenari più chiacchierati riguarda quello che vorrebbe uno scambio con la Juventus, che si priverebbe di Dybala. Quest’ultimo, però, ha ancora parecchi mesi davanti per confermarsi in bianconero, considerando anche le prestazioni più recenti. Il futuro di Icardi appare oggi più nero che azzurro.