Icardi, Zhang ti aspetta

Icardi, Zhang ti aspetta

Icardi, Zhang ti aspetta

5 marzo 2019

Il caso Icardi tiene ancora banco in questi giorni. Il presidente dell’Inter Steven Zhang ha rinviato il proprio confronto personale con il giocatore. Probabilmente, i due si vedranno nella seconda metà di marzo. Di conseguenza, quindi, l’argentino non dovrebbe disputare il derby del 17. Ad Appiano Gentile l’attaccante ha già parlato con Luciano Spalletti e lo staff medico. Icardi accusa ancora dolore e quindi non rientrerà in gruppo nemmeno per il match di ritorno contro l’Eintracht, in Europa League.

Steven Zhang avrà tutto il tempo per pianificare una gestione accurata della vicenda, che ormai sta sfiancando tutti gli appassionati di calcio italiani e non solo. La priorità dovrebbe essere la salvaguardia degli interessi dell’Inter, ma le partecipazioni televisive di Wanda Nara stonano in questo contesto. Nell’ultima puntata di “Tiki Taka”, la moglie-agente di Icardi ha subito anche l’intemerata di Antonio Cassano, ex calciatore interista e soprattutto ex giocatore di Spalletti. Icardi continua a far parlare di sé sui social, ma nel concreto la vicenda ha conosciuto una fase di stallo stucchevole e snervante.

Le prossime partite potrebbero essere determinanti per l’intera stagione nerazzurra. La presenza di Icardi farebbe sicuramente comodo. L’argentino, tra l’altro, non ha ancora segnato un singolo goal in campionato nel 2019. Il rischio è anche quello di vederlo deprezzato sul mercato. Ormai appare evidente che non se ne possa escludere una cessione a giugno. Zhang aveva già incontrato Perisic a fine gennaio, per chiarire almeno con lui i problemi di spogliatoio. Se il suo colloquio con Icardi non otterrà i risultati sperati, allora la separazione potrebbe risultare inevitabile con tre mesi di anticipo.