Napoli: addio Hamsik?

Napoli: addio Hamsik?

Napoli: addio Hamsik?

3 febbraio 2019

Napoli potrebbe salutare tra poche ore il suo capitano. Marek Hamsik, arrivato all’ombra del Vesuvio ben 12 anni fa dopo una breve esperienza al Brescia, sta per trasferirsi in Cina. Troppo importante l’offerta del Dalian Yifang per poterla rifiutare: ben 9 milioni più bonus di ingaggio. Alla società azzurra, invece, dovrebbero andare tra i 15 e i 20 milioni, circa la metà di quanto avrebbe potuto incassare l’estate scorsa rispondendo sempre alle sirene asiatiche. Insomma, l’operazione è ancora in fieri, ma non essendo stata frenata subito la possibilità di un addio è davvero concreta.

“C’è una trattativa in corso, dobbiamo valutare insieme al giocatore. Il Napoli ha tantissimo rispetto per Marek, se lui vuole fare un’altra esperienza, parlo solamente da un punto di vista emozionale, c’è la tendenza e la volontà di accontentarlo”, ha rivelato Ancelotti dopo la partita con la Sampdoria, probabilmente l’ultima di Hamsik in maglia azzurra. “C’è questa trattativa in corso, non nascondiamo niente. Da parte mia e dalla società, se il giocatore ha voglia di andare tendiamo ad accontentarlo. Credo che ci sia la volontà, d’altronde si è aperta una trattativa”, ha aggiunto il tecnico.

Proprio nel giorno in cui i partenopei hanno accorciato le distanze in campionato dalla Juventus, riaprendo uno spiraglio per lo scudetto, la tifoseria deve digerire una brutta notizia. Il Napoli ha già lasciato andare via Rog nel mercato di gennaio, senza rimpiazzarlo. Perdere anche Hamsik significherebbe ritrovarsi con un vuoto difficile da colmare, non solo a livello tecnico. Lo slovacco aveva ereditato la fascia di capitano da Paolo Cannavaro, napoletano doc, quando quest’ultimo ha sposato la causa del Sassuolo nel gennaio 2014. Se il numero 17 andrà via, il nuovo capitano del Napoli sarà quindi Insigne.