“Ronaldo sta meglio”

“Ronaldo sta meglio”

“Ronaldo sta meglio”

5 aprile 2019

Cristiano Ronaldo sta meglio e potrebbe giocare contro l’Ajax. È questa la notizia principale fornita da Massimiliano Allegri nella sua ultima conferenza, alla vigilia del big match tra Juventus e Milan. I bianconeri stanno recuperando elementi importanti nel momento migliore. La Champions ha la priorità assoluta, anche perché la vittoria del campionato è già in tasca. Se la “Vecchia Signora” battesse i rossoneri e il Napoli perdesse contro il Genoa, il verdetto sarebbe già ufficiale con ben 7 giornate di anticipo.

“Cristiano sta meglio. Ci sono dei buoni segnali a 5 giorni dalla partita contro l’Ajax. Lui sta facendo di tutto per esserci e noi speriamo sia a disposizione”, ha dichiarato Allegri, molto più disteso e rasserenato rispetto ai giorni scorsi, tanto che ha iniziato a parlare del tricolore. “Quando vinceremo lo scudetto sarà una bellissima serata da celebrare nel migliore dei modi. Vincere otto scudetti di seguito non è mai semplice. Ci sono più meriti della Juve che demeriti degli altri. La Juve sta viaggiando oltre la media scudetto, al Napoli vanno fatti i complimenti per la stagione che sta facendo ma noi stiamo facendo qualcosa di straordinario. L’anno scorso quello del Napoli non lo considero un fuoco di paglia, perché anche se non è mai stato davanti a un certo punto tutti dicevano avrebbe vinto lo scudetto”.

Sui rossoneri, invece, il tecnico è stato più rigido. “Il Milan è cresciuto molto. Juve-Milan è sempre una partita equilibrata. Sarà una partita difficile, stimolante e che ci deve preparare per la Champions. Bisogna pensare comunque a battere domani il Milan, perché è una partita di grande stimolo indipendentemente dall’esito del campionato. Ci mancano 6 punti. Non credo domani si deciderà lo scudetto, quindi bisogna giocarla. Da domani fino alla partita con la Fiorentina bisogna essere pronti, saranno 15 giorni intensi”.