Zidane elogia Ronaldo

Zidane elogia Ronaldo

Zidane elogia Ronaldo

15 marzo 2019

Cristiano Ronaldo ha rubato la scena a tutti in questa settimana. Anche a Zinedine Zidane, che da lunedì è tornato ad essere l’allenatore del Real Madrid, già eliminato dalla Champions. Una vera onta per le “merengues” che avevano vinto le ultime tre edizioni. L’unico modo per consolare e tener buona la piazza era richiamare alla base il comandante delle imprese “Zizou”. Nelle ultime ore il francese ha speso qualche parola nei confronti dell’ex CR7, autore della tripletta che ha permesso alla Juve di superare l’Atletico in Europa.

“Non sono sorpreso di quanto ha fatto. Lo ammiro per la partita che ha fatto. Chapeau”, ha detto Zidane. D’altronde, Ronaldo ha fatto le fortune e la storia del suo Real. “Sono felice ed entusiasta di poter tornare al Santiago Bernabeu. Anche se non sarà una novità, voglio davvero vivere un’altra avventura con il Real Madrid. È stato un anno difficile, ma delle cose buone sono state fatte. Dobbiamo pensare ci sono ancora undici partite e vogliamo iniziare bene vincendo contro il Celta”, ha aggiunto Zidane in merito al proprio ritorno.

L’addio di Ronaldo ha fatto molto male al Real Madrid. Il Bernabeu ha bisogno di un nuovo campione e la prossima sessione di mercato estiva porterà qualche sorpresa. Impossibile non investire a questo punto. I nomi preferiti di Florentino Perez sono quelli di Neymar e Mbappé, attualmente entrambi al Paris Saint-Germain. Anche Zidane li apprezza, ma per il momento glissa sull’argomento. “A tutti piacciono i grandi giocatori, ma non è il momento di parlarne adesso. La cosa più importante è pensare alla partita di domani, pensare in modo positivo e provare a vincere”.